news 2015

1 / 1

Chiusura natalizia

+ read

Eventi

Magis rimarrà chiusa per le consuete vacanze natalizie dal 24 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016. L’azienda riaprirà il 7 gennaio 2016.

Buon Natale e Felice Anno Nuovo a tutti!

 

 

1 / 14

Evento Magis Hong Kong

+ read

Eventi

Lo showroom Magis di Hong Kong ha organizzato per dicembre 2015 un’iniziativa di solidarietà a favore della clinica veterinaria NPV (Non-Profit Making Veterinary Services Society). Magis ha messo a disposizione di alcuni artisti e celebrità locali alcuni Puppy (design Eero Aarnio) da personalizzare a partire dal tema “Tie The Knot. A lifelong Promise”.

Questi lavori sono stati poi esposti lo scorso 4 dicembre in occasione di un tea party presso lo showroom e saranno poi oggetto di un’asta, i cui proventi saranno interamente devoluti a NVP.

 

 

1 / 15

Open Factory @ Magis

+ read

Eventi

Open Factory è il titolo del felicissimo evento organizzato da Cult Venezie – Salone Europeo della Cultura e Fondazione NordEst, a cui Magis ha partecipato insieme ad altre 50 aziende di Veneto e Friuli Venezia Giulia che hanno aperto le loro porte al pubblico per visite guidate e conferenze.

Magis, oltre alle visite guidate e ad un workshop dedicato ai bambini, ha ospitato anche la presentazione del libro “Crescita felice. Percorsi di futuro felice” di Francesco Morace, che per l’occasione ha dialogato con Alberto Baban, Presidente Piccola industria e Vicepresidente Confindustria.

 

 

Magis e Love Design 2015

+ read

Eventi

Anche quest’anno Magis ha partecipato a Love Design 2015, l’appuntamento biennale con il design e la solidarietà organizzato dal comitato AIRC Lombardia in collaborazione con ADI. Per tale

occasione i migliori marchi del design italiano hanno messo a disposizione del pubblico i propri prodotti e questi, grazie alla generosità dei visitatori, si sono trasformati in fondi che verranno destinati alla ricerca sul cancro.

 

 

1 / 9

Evento Comizio Magis, 10 Corso Como, Milano

+ read

Eventi

Lo scorso 19 novembre presso la Galleria Carla Sozzani di Corso Como 10 a Milano ha avuto luogo una serata dedicata al design per bambini in occasione dello speciale allestimento intitolato “Comizio Magis” dedicato alla collezione Me Too. Protagonisti dell’evento alcune delle voci più conosciute del design italiano, ovvero l’architetto e designer Aldo CIbic, il designer Giulio Iacchetti, Marco Maiocchi, docente

di disegno industriale al Politecnico di Milano ed Eugenio Perazza, presidente e fondatore di Magis che hanno portato le proprie esperienze sul tema della serata alla presenza di un folto pubblico.

 

 

China Awards 2015

+ read

Eventi

Lo scorso 26 novembre presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano, ha avuto luogo la cerimonia di premiazione dei China Awards 2015 durante la charity dinner a favore di Lifeline Express.

Magis è stata insignita del premio Creatori di Valore da Fondazione Italia Cina e Milano Finanza, uno dei premi attribuiti ad aziende, istituzioni e personalità italiane e cinesi che meglio hanno colto le opportunità offerte dalle relazioni economiche e culturali tra Italia e Cina.

 

 

Idee regalo Natale

+ read

Eventi

Il Natale si avvicina e Magis vi propone tante idee per un regalo speciale.

Per i più piccoli Happy Bird o CARtools, le ultime novità della collezione Me Too, ma anche Puppy, Dodo, Le Chien Savant o El Baúl.

Molte idee anche per gli adulti: 360° Container, Tempo, Rock, Dish Doctor, ArcheToys, Tom and Jerry e molti altri oggetti che potrete scoprire visitando il nostro sito.

Anche le vetrine dello showroom Magis di Milano a partire dai primi giorni di dicembre saranno tutte dedicate al Natale e vi offriranno degli spunti interessanti per la vostra wishlist …

… enjoy Magis Christmas!

Evento Comizio Magis, 10 Corso Como, Milano

+ read

Eventi

Il prossimo 19 novembre a partire dalle 18.00 presso la Galleria Carla Sozzani di Corso Como 10 a Milano si terrà una serata dedicata al design per bambini alla presenza di alcune voci illustri del design italiano. L’evento inaugurerà uno speciale allestimento intitolato “Comizio Magis” dedicato alla collezione Me Too di Magis, per il quale sono state anche realizzate delle versioni speciali delle poltroncine Nimrod disegnate da Marc Newson per Magis e

che per questo speciale evento sono state realizzate con uno speciale tessuto jacquard in esclusiva per 10 Corso Como.

 

 

1 / 5

Mostra Konstantin Grcic, Die Neue Sammlung, Monaco

+ read

Eventi

L’11 novembre è stata inaugurata presso il Design Museum Die Neue Sammlung di Monaco la mostra “Konstantin Grcic: The Good, The Bad, The Ugly” dedicata al lavoro del designer tedesco, figura acclamata a livello internazionale per il suo straordinario design.

La mostra, che si protrarrà fino al 18 settembre 2016, sarà suddivisa in tre aree tematiche, una delle quali sarà dedicata a Chair_One che verrà presentata nel suo processo di sviluppo durato quattro anni, presentandone tutte le fasi, dai primi modelli fino al prodotto finale.

 

 

1 / 9

Eventi Sudamerica

+ read

Eventi

La scorsa settimana si sono svolti due importanti eventi Magis in Sudamerica, rispettivamente in Cile ed Argentina:

mercoledì 11 presso il nostro partner Interdesign di Santiago, si è svolta una serata –realizzata nell’ambito del Mese del Design 2015 in collaborazione con il Consiglio Nazionale della Cultura e delle Arti e alla Facoltà di Design dell’Università di Santiago – alla presenza di Alberto Perazza che ha tenuto una presentazione seguita da un party alla presenza di numerosi designer, architetti, giornalisti.

Il giorno successivo, invece, presso lo showroom Arquimadera di Buenos Aires si è svolto un evento per celebrare i 25 anni di collaborazione all’insegna del design tra Magis e il partner argentino, alla presenza di Alberto Perazza e di numerosi ospiti che si sono uniti per festeggiare questo importante traguardo.

 

1 / 12

“Objects by MAGIS”, Tokyo

+ read

Eventi

In occasione della Tokyo Design Week, presso lo showroom Magis di Tokyo si è svolto lo scorso 29 ottobre un evento con Naoto Fukasawa ed Alberto Perazza e tutto lo staff di Magisjapan. Presenti anche Konstantin Grcic e Jasper Morrison. Questo evento, in cui è stata coinvolta anche Kvadrat per l’allestimento, è stato dedicato ai prodotti entrati di recente in produzione.

Particolare attenzione è stata data a Substance, la nuova famiglia di sedie e poltroncine disegnata da Naoto Fukasawa, una collezione dal design delicato ed elegante che ben si inserisce nei più svariati ambienti, sia domestici che contract.

 

Ora disponibili!

+ read

Disponibili

Sono ora disponibili:

  • la nuova versione con struttura in tondino della sedia Troy (design Marcel Wanders), che va ad ampliare ulteriormente questa collezione dalle varianti pressoché infinite, che ha ormai superato a listino le duemila possibili combinazioni di materiali, strutture e colori;
  • la versione small di Happy Bird (design Eero Aarnio), ora realizzato interamente in polietilene stampato in rotazionale (quindi adatto anche per l’uso esterno) e disponibile in due colori (bianco con le zampe gialle oppure tutto giallo);
  • CARtools (design Floris Hovers) per la collezione Me Too, un oggetto puzzle in massello di faggio composto da elementi di varie forme, colori e dimensioni che uniti insieme permettono ogni volta di dar vita a dei veicoli sempre diversi e dalle forme essenziali, che lasciano spazio all’immaginazione e all’individualità.
  • Catalogo Troy

    + read

    Pubblicazioni

    Dalla sezione download del sito Magis è ora scaricabile il nuovo catalogo dedicato alla collezione Troy (design Marcel Wanders) che raccoglie una selezione di immagini still life e lifestyle dedicate ai vari prodotti di questa collezione.

    1 / 6

    Premi

    + read

    Eventi

    Magis è stata di recente insignita di tre importanti premi:

    • premio German Design Award nella categoria Gardening and Outdoor Living per la poltrona Sam Son (design Konstantin Grcic) e di una menzione speciale nella categoria Furniture per il tavolo Traffic (design Konstantin Grcic) e per le poltroncine Cyborg (design Marcel Wanders);
    • selezione ADI Design Index 2015 per Tibu (design Anderssen&Voll) e per Spike-The Wild Bunch (design Konstantin Grcic), che quindi ora concorrono per l’assegnazione del XXIV Compasso d’Oro ADI che avverrà il prossimo anno;
  • premio Brands & Signs Award per Folly (design Ron Arad) che le è stato attribuito in occasione dell’omonima mostra che si sta svolgendo durante il Month of Design 2015 di Lubiana (dal 20 ottobre al 20 novembre 2015).
  •  

     

     

    1 / 6

    Sponsorizzazioni

    + read

    Eventi

    Magis, da sempre attenta sostenitrice di svariate iniziative ed eventi culturali, si è resa sostenitrice di due significative realtà rivolte entrambe alla promozione della cultura tra i bambini e i ragazzi e precisamente:

    • delle attività didattiche del Dipartimento di Educazione della Pinacoteca Agnelli a Torino, fornendo una serie di arredi della collezione Me Too per il rinnovo degli spazi dedicati a tali attività;
  • della 33° edizione de “Le immagini della fantasia” che è stata inaugurata lo scorso 24 ottobre presso la Casa della fantasia di Sarmede, che accoglie ogni anno centinaia di illustratori, autori, editori e libri, offrendo un ampio sguardo sul mondo dell’illustrazione per l’infanzia. Anche in questo caso Magis ha fornito gli arredi che sono stati inseriti all’interno della Casa della fantasia a corredo della mostra e di tutte le attività future che vi avranno luogo.
  •  

     

    1 / 4

    Alessandro Mendini. The poetry of design

    + read

    Eventi

    Lo scorso 7 ottobre presso il Dream Design Center di Seoul è stata inaugurata la mostra Alessandro Mendini. The poetry of design (che si protrarrà fino al 28 febbraio 2016), una spettacolare mostra dedicata all’architetto Mendini e alle sue opere. La mostra si sviluppa in tre gradi di lettura (per bambini, per adulti e per un approfondimento specialistico) e si propone di mettere in luce le magie e le emozioni che caratterizzano l’opera di questo poliedrico artista, presentandola come un racconto della sua vita, delle sue ispirazioni, dei suoi pensieri e momenti creativi.

    In mostra circa 600 opere, tra cui alcune poltrone Magis Proust sviluppate da Alessandro Mendini per Magis nel 2011.

     

    Big Will sul mercato!

    + read

    Disponibili

    Il tavolo Big Will è il nuovo capitolo di una storia avvincente: l’incontro fra la filosofia e la tecnologia Magis, con le sue forme amichevoli e le sue rigorose realizzazioni, e lo spirito creativo di Philippe Starck, “design star” di fama indiscussa. Caratterizzato dalla forte personalità delle ruote e della struttura in pressofusione di alluminio, lucido o verniciato bianco o nero, Big Will è proposto con il piano in vetro temperato lucido o acidato in quattro dimensioni differenti. Particolarmente significativa è la versione allungabile di Big Will, un tavolo importante ed elegante, frutto di vari anni di studi e ricerche per raggiungere quel “di più” a cui Magis sempre ambisce nello sviluppo dei suoi progetti.

    In questa versione il tavolo misura da chiuso 200 x 100 cm e, tramite due prolunghe da 50 cm ciascuna, può raggiungere la lunghezza complessiva di 3 metri: tutto questo con un minimo sforzo e senza ricorrere al sollevamento del tavolo dalla parte del lato allungabile, ma semplicemente facendolo scorrere sul pavimento grazie alle due ruote e ad un meccanismo per lo scorrimento e il blocco del tavolo sviluppato ad hoc e brevettato.

    1 / 21

    Magis Flagship Store, Hong Kong

    + read

    Eventi

    Lo scorso 3 Settembre 2015 ha avuto luogo l’inaugurazione del nuovo monomarca di MAGIS in Asia, situato in Gough Street, una delle strade più trendy di Hong Kong all’interno del prestigioso quartiere commerciale Central. Il nuovo store di 185 mq ha una facciata in vetro che definisce immediatamente il carattere innovativo del marchio, mentre l’interno è diviso in tre sezioni distinte. La prima, è dedicata alle sedie e agli sgabelli più iconici del marchio ed è caratterizzata da nicchie espositive in vetro e piattaforme di legno bianche in diverse altezze. La seconda presenta le novità oltre ai prodotti per outdoor esposti per famiglie e ricrea un ambiente living rilassato, ma al contempo sofisticato.

    La terza sezione è incentrata su Me Too, la collezione colorata e divertente per i bambini. Guest star dell’evento è stato l’architetto inglese Thomas Heatherwick, autore per Magis dell’ormai celebre seduta rotante Spun, che si è intrattenuto con Alberto Perazza, Managing Director di Magis, per un pomeriggio esclusivo all’insegna di design, storie e divertimento.

    1 / 11

    New British Inventors: Inside Heatherwick Studio, Hong Kong

    + read

    Eventi

    In concomitanza con l’apertura del Magis Flagship Store di Hong Kong, il 4 settembre è stata inaugurata anche la mostra “New British Inventors: Inside Heatherwick Studio” presso lo spazio PMQ. La mostra (che ha già riscosso un enorme successo nelle tappe precedenti di Pechino e Shanghai e che dopo Hong Kong passerà a Seoul e Mumbai) presenta vent’anni di progetti dello Studio Heatherwick attraverso prototipi in scala 1:1, modelli, disegni e foto, mettendo in evidenza l’attenzione dello studio e del suo fondatore Thomas Heatherwick verso le nuove idee, materiali, tecnologie e processi.

    Accanto alla mostra viene presentata anche un’installazione separata presso Pacific Place con protagoniste le poltroncine rotanti Spun sviluppate nel 2010 da Thomas Heatherwick per Magis di cui sono state realizzate per l’occasione anche delle versioni con colori speciali.

    1 / 8

    10° anniversario Magis Japan

    + read

    Eventi

    Magis Japan, la filiale giapponese di Magis, festeggia quest’anno i dieci anni della sua fondazione.

    Per celebrare questo importante traguardo lo scorso 31 luglio è stato organizzato un party presso lo showroom di Tokyo alla presenza dei più importanti clienti, della stampa, di molti designer e di varie personalità.

    1 / 5

    Premio Campiello 2015

    + read

    Eventi

    Sabato 12 settembre nella splendida cornice del Gran Teatro la Fenice di Venezia si è tenuta la serata conclusiva della 53° edizione del Premio Campiello, promosso ed organizzato da Confindustria Veneto. Magis, da sempre attenta sostenitrice di svariate iniziative ed eventi culturali, è stata tra gli sponsor di questa edizione del prestigioso premio, fornendo varie Magis Proust (design Alessandro Mendini) quali arredi del palco da cui Marco Balzano è stato proclamato vincitore con “L’Ultimo arrivato” edito da Sellerio.

    La serata è stata trasmessa in diretta televisiva ed è stata condotta da Geppi Cucciari e Neri Marcorè.

    1 / 12

    Cortina non è seduta

    + read

    Eventi

    Dall’ 8 al 31 agosto a Cortina d’Ampezzo si è svolto l’evento “Cortina non è seduta” promosso da Cortina Style su concept degli architetti Ambra Piccin, Luca Menardi Ruggeri e Patrizia Scarzella, in collaborazione con il Liceo Artistico di Cortina e con l’associazione Cortina For Us. Protagoniste dell’evento una selezione di 50 sedute delle più prestigiose aziende di design a livello internazionale che sono state esposte presso i più importanti e noti negozi, alberghi e ristoranti di Cortina, fino ad arrivare alle più belle terrazze panoramiche dei rifugi e ad altre location in alta quota.

    Magis è stata protagonista di questo importante evento con ben sette sedute tra le più iconiche e significative del suo catalogo, tra le quali Air-Chair (design Jasper Morrison), Chair_One (design Konstantin Grcic) e Steelwood Chair (design Ronan & Erwan Bouroullec).

    Ora disponibili!

    + read

    Disponibili

    Sono ora disponibili a magazzino due nuovi prodotti, lanciati in occasione dello scorso Salone del Mobile.

    • Sam Son (design Konstantin Grcic): una poltroncina con una seduta generosa e uno schienale a ferro di cavallo, realizzata con due diversi stampaggi in rotazionale, per i quali vengono impiegati rispettivamente un polietilene rigido per la base e uno più elastico per la parte superiore. Sam Son è disponibile in quattro diversi colori ed è adatta anche per esterni;
    • Happy Bird (design Eero Aarnio): dopo Puppy, un altro progetto del maestro del design finlandese arricchisce la collezione Me Too. Si tratta di un uccello astratto in polietilene stampato in rotazionale, con le zampe in massello di frassino naturale, disponibile in tre colori. Un altro simpatico amico che conquisterà i cuori dei più piccoli e sicuramente anche degli adulti.
    1 / 6

    Spun

    + read

    Eventi

    Continua il successo di Spun, la seduta nata dalla creatività di Thomas Heatherwick e dalla ricerca Magis, che rappresenta un nuovo modo di concepire la seduta ed anche di sedersi e gioca con il concetto di statica scultura che diventa divertente pezzo di design. Dopo essere state inserite nella splendida cornice della Lake Arena intorno all’Albero della Vita, dove sono letteralmente contese

    dagli ospiti di Expo 2015, le Spun sono ora inserite in un’altra suggestiva location, la Galleria Campari a Sesto S. Giovanni (Milano), dove sono parte – accanto agli oggetti più iconici creati dai più celebri designer del XX e XXI secolo, tra i quali anche la poltrona Magis Proust di Alessandro Mendini – della mostra “I colori del rosso” in corso dal 17 luglio al 31 ottobre 2015.

    1 / 5

    Chiusura estiva

    Senza categoria

    1 / 4

    Officina design Ronan & Erwan Bouroullec

    + read

    Prodotti

    Dalla collaborazione, iniziata circa quindici anni fa tra Magis e il duo Bouroullec, sono nati molti prodotti straordinari, diventati ormai dei bestseller.

    L’ultimo frutto di questa collaborazione è Officina, una collezione di tavoli in ferro forgiato, lanciata in occasione del Salone del Mobile 2014 e da poco disponibile sul mercato.

    La lavorazione del ferro forgiato, ovvero il processo che dà forma al metallo schiacciandolo fra l’incudine e il martello, ha una storia millenaria e con questa tecnica, attraverso la storia intera, sono nati infiniti oggetti di uso quotidiano.

    Confrontandosi con questa tecnica antichissima, la collezione Officina esplora la possibilità di creare un nuovo linguaggio creativo: è stato quindi creato un sistema di gambe in ferro forgiato, con una geometria originale che consente di sostenere piani di diverse dimensioni e materiali: acciaio, legno, marmo, vetro ecc.

    La semplicità assoluta del minimalismo incontra il fascino di un materia prima ancestrale, viva e con lievi imperfezioni che rendono unico ogni pezzo di questa collezione, di sapore inconfondibilmente industriale, ma con uno spirito profondamente raffinato ed elegante.

    Sul sito Magis è disponibile anche un video della produzione delle strutture in ferro forgiato di Officina, che presenta le varie fasi di questo affascinante e complesso processo, che racchiude in sé tutta la maestria della lavorazione artigianale applicata ad una produzione industriale.

    Le immagini si alternano ai contributi di Ronan ed Erwan Bouroullec e di Eugenio Perazza, che raccontano della nascita di questo progetto, nato a partire da un’idea ben precisa di Magis, che si è posta come obiettivo- come afferma lo stesso Eugenio Perazza- “quello di reinventare un linguaggio nuovo, moderno, contemporaneo del ferro forgiato, sviluppando il progetto in chiave industriale e lasciando al contempo una quota di manifattura squisitamente artigianale, perché sia questa quota la parte dominante del progetto e prenda il soppravvento sulla parte industriale per fissare complessivamente la qualità espressiva, estetica dell’oggetto”.

    http://www.magisdesign.com/index.php/magis-world/video/

    1 / 11

    Magis ad Expo Milano 2015

    + read

    Eventi

    Magis è presente con i propri prodotti in alcune prestigiose location di Expo Milano 2015:

    nella suggestiva cornice della Lake Arena al cui centro svetta l’Albero della Vita e, precisamente, nella piazza di ben 28.000 metri quadrati che gira tutto intorno al bacino d’acqua, trovano collocazione 126 Spun rosse (design Thomas Heatherwick) che stanno riscuotendo l’attenzione e l’ammirazione dei visitatori che letteralmente si contendono il loro utilizzo, quasi a sottolineare l’autenticità dello slogan “il movimento è felicità” che vi è stato apposto;

    presso l’Hortus adiacente all’accesso ovest di Expo, ovvero il più grande degli otto giardini sparsi all’interno del perimetro dell’area espositiva per un totale di 27.000 metri quadrati caratterizzati dalla presenza di pergole e sedute dedicate al relax dei visitatori, sono disseminate 150 sedie Pipe e una quarantina di tavoli Pipe, realizzati per l’occasione in una speciale finitura (design Jasper Morrison).

    1 / 11

    Magis Official Supplier di Aquae Venezia 2015

    + read

    Eventi

    Magis è presente con i propri arredi come official supplier in varie aree (tra cui due lounge) del padiglione Aquae Venezia 2015, l’esposizione internazionale dedicata all’acqua, collaterale e patrocinata da Expo Milano 2015, che si sta svolgendo a Venezia in uno spettacolare padiglione di 14.000 mq realizzato su progetto di Michele De Lucchi, mentre l’interior design è curato dallo Studio GRISDAINESE con la direzione artistica di Davide Rampello. A questi spazi si aggiunge un’area esterna di 35.000 mq. dedicata ad esposizioni e percorsi esperienziali.

    Coerentemente con lo spirito di Expo, Aquae Venezia 2015 prevede un articolato programma di eventi di varia natura, mostre, convegni, percorsi degustativi, spettacoli, in cui il tema dell’acqua sarà trattato sotto ogni aspetto: dall’ambiente al lavoro, dall’industria all’agricoltura, passando per alimentazione, salute e benessere, tempo libero.

    1 / 16

    Magis sponsor dell’evento “D’Annunzio e i Giardini di Pan” presso il Vittoriale

    + read

    Eventi

    Dal 10 maggio al 31 ottobre 2015 Magis sarà sponsor della seconda edizione di “D’Annunzio e i Giardini di Pan” presso il Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera (BS), manifestazione internazionale il cui tema è quest’anno “Inezie squisitissime. Nutrire la mente e il corpo tra Oriente e Occidente”. La residenza del Vate celebra il legame tra d’Annunzio e l’Oriente durante il semestre di Expo 2015 con un circuito diffuso di mostre, installazioni d’autore, eventi speciali, incontri con ospiti eccellenti e con la riproposta di gusti e sapori dannunziani.Testimonial dell’edizione 2015 de “I Giardini di Pan” sarà Alessandro Mendini, autore della Magis Proust, che per l’occasione è stata realizzata da Magis in un inedito colore violato, la cromia individuata da D’Annunzio e da lui così denominata.

    La Magis Proust violato sarà inserita nella mostra insieme ad altre versioni della celebre poltrona e accoglierà inoltre gli ospiti dei cosiddetti Incontri Scomodi che si succederanno nel corso del semestre, tra cui lo stesso Mendini, Vittorio Sgarbi, Morgan e molti altri personaggi.Le Magis Proust nei colori abitualmente in produzione saranno inoltre presenti in varie altre location del Vittoriale e in particolare anche alle Limonaie, in una serra realizzata ad hoc che ospiterà la reinterpretazione della cucina dannunziana.

    Magis alla Biennale di Venezia

    + read

    Eventi

    Dal 9 maggio al 22 novembre 2015, Magis sarà presente al Padiglione Venezia alla 56. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, nell’ambito della mostra “Guardando avanti. L’evoluzione dell’arte del fare. 9 storie del Veneto: Digitale – non solo digitale”, a cura dell’architetto Aldo Cibic. Il padiglione Venezia, dedicato nel tempo anche alle Arti Applicate, ne riprende con questa iniziativa il filo, se pur in una direzione diversa ed aggiornata: quella delle applicazioni più recenti dell’alta tecnologia.
    La mostra incrocerà pertanto la creatività artistica con le nuove tecnologie, presentando 9 storie esemplari: storie di processi creativi che coniugano consapevolmente l’artigianale e il tecnologico, con una particolare attenzione ai processi che stanno dietro ai prodotti e che fanno nascere e crescere le idee.

    Di Magis vengono presentate le case histories di Chair_One (design Konstantin Grcic), di Steelwood Chair e di Officina (design Ronan & Erwan Bouroullec), tutti prodotti riconosciuti per la loro intrinseca qualità ed originalità e per l’alto grado di innovazione tecnologica raggiunto il più delle volte attraverso un percorso difficile, ricco di sperimentazioni, ma anche di rischi.

    1 / 7

    Salone del Mobile

    + read

    Eventi

    Magis si presenta come sempre da protagonista all’appuntamento con il Salone del Mobile di Milano, in uno stand di 500 mq dominato da tonalità scure, nel quale due gallerie laterali, suddivise in diversi moduli espositivi, presentano le numerose novità, create in collaborazione con designer di fama internazionale. Dalle sedie e sgabelli Officina, disegnate dal duo Bouroullec, che si affiancano agli omonimi tavoli presentati lo scorso anno, ai nuovi modelli di Konstantin Grcic, Jaime Hayón, Philippe Starck, Marcel Wanders e per la collezione MeToo, il nuovo Happy Bird di Eero Arnio, inserito in un apposito spazio multicolore dedicato alla collezione per i bambini.

    Al centro dello stand, due aree lounge per l’accoglienza dei visitatori, con poltrone, divani e poltroncine, di cui una dedicata ai prodotti per l’outdoor, realizzata in modo da richiamare l’atmosfera di un ambiente esterno.

    1 / 28

    Milano Design Week — Showroom Magis

    + read

    Eventi

    Nello showroom di Corso Garibaldi 77, in zona Brera, da sempre cuore artistico e culturale della città, viene realizzato un allestimento dedicato ad alcune delle novità più recenti di Magis e precisamente alla collezione Substance (design Naoto Fukasawa), composta da tavoli, sedie e poltroncine in molteplici varianti, al tavolo allungabile Big Will (design Philippe Starck) dominato dalla presenza delle ruote che insieme a un meccanismo innovativo consentono di allungare il tavolo senza sollevarlo, e alle poltroncine Cyborg Lady e Lord (design Marcel Wanders), le nuove versioni di Cyborg con schienale imbottito e rivestito in tessuto o pelle lanciate lo scorso anno e ora già presenti negli showroom più prestigiosi a livello internazionale.

    Questi prodotti occuperanno le quattro vetrine principali dello showroom, mentre la quinta vetrina sarà riservata a Happy Bird di Eero Aarnio, novità della collezione MeToo. Il 14 aprile dalle 19.00 si terrà un cocktail party su invito, alla presenza di molti dei designer che da anni ormai collaborano con Magis, quali Philippe Starck, Ronan & Erwan Bouroullec, Konstantin Grcic, Naoto Fukasawa, Marcel Wanders, nonché della forza vendita, della stampa e di molti altri amici e collaboratori di Magis.

    Milano Design Week — Mostre

    + read

    Eventi

    Magis sarà anche protagonista di vari altri eventi nel corso della prossima Design Week:
    – di designintoys, una mostra dedicata al design del giocattolo che ripercorre le tappe fondamentali del settore, grazie all’esposizione dei prodotti più significativi, iconici ed innovativi, sia italiani che esteri. Organizzata da Assogiocattoli in collaborazione con il Consorzio del Politecnico di Milano POLI.Design, la mostra sarà inaugurata il 14 aprile e proseguirà per tutto il mese di maggio presso il complesso BovisaTech, una struttura polifunzionale situata nel quartiere del Politecnico di Bovisa;
    – della mostra dedicata al 25° anniversario della rivista Elle Decor che avrà luogo dal 14 aprile al 30 maggio 2015 presso Palazzo Reale di Milano e si inserisce nell’ambito del progetto Design for Life, che attraverso una serie di eventi collaterali alla mostra sviluppati su quattro piani concettuali (sociologico, estetico, emozionale e culturale) indagherà sul significato profondo del design e su come l’ambito di relazione del mondo del design si sia ampliato negli ultimi 25 anni;

    – dello SPAZIOFMG, la galleria showroom di Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti inaugurata nel 2007 in zona Tortona che si propone come laboratorio di ricerca e luogo di incontro e sperimentazione per professionisti e appassionati dal mondo del’architettura e del design. In occasione di Expo 2015 SpazioFMG amplia i confini del proprio campo di ricerca inaugurando la mostra FutureCraft (il primo appuntamento della rassegna Tomorrow by Design) in programma dal 13 aprile al 29 maggio 2015.

    Milano Design Week — Altri eventi

    + read

    Eventi

    Magis sarà inoltre presente anche:
    – al Salone Satellite (padiglioni 13-15) presso il quartiere fieristico di Milano;
    – al Caffé della Stampa e alla Saletta Aperitivi VIP del Ristorante presso il Centro Servizi del Salone;
    – nella Red Lounge, un grande salotto presso il quartiere fieristico riservato a giornalisti, architetti, designer e ospiti selezionati;
    – nell’installazione-evento “La Passeggiata” presso i padiglioni di Workplace 3.0 – SaloneUfficio sviluppata da Michele De Lucchi sul tema dell’ambiente di lavoro, per offrire una concezione diversa e possibile di tale spazio;
    – nell’evento “Design in Gioco” organizzato da e presso il Museo dei Bambini di Milano in collaborazione con Abitare: un’attività di gioco per avvicinare anche i bambini al mondo del progetto, con un percorso di esplorazione e riflessione sugli oggetti del quotidiano;

    – nella mostra/evento “The Art of Living” realizzata da RCS Mediagroup, Meet Design, Il Corriere della Sera-Living e dallo studio Migliore+Servetto, che avrà luogo presso la Triennale di Milano dal 14 al 30 aprile;
    – in uno degli otto allestimenti curati da altrettanti stylist che interpreteranno il concetto di accoglienza nell’ambito dell’evento “Welcome Wallpaper” a cura di Matteo Ragni che si svolgerà presso lo store Jannelli & Volpi di via Melzo 7 dall’inizio del Salone e per tutta la durata dell’Expo;
    – nelle vetrine della prestigiosa boutique Sarabanda in via della Spiga 50, in cui i capi d’abbigliamento della collezione bambino per la prossima Primavera/Estate saranno accostati ad alcuni prodotti della collezione Me Too di Magis.

    Ora disponibili!

    + read

    Disponibili

    Sono disponibili a magazzino tre nuovi prodotti:

    Spike – The Wild Bunch (design Konstantin Grcic), una mensola caratterizzata dall’elemento distintivo di tutta la collezione The Wild Bunch, ovvero il particolare in plastica colorata per la regolazione in altezza. Il morsetto in plastica colorata può essere abbinato in questo caso a mensole in vari materiali, dalla lamiera di acciaio verniciato, al faggio, al marmo di Carrara (per la sola versione rotonda). Spike è una mensola molto versatile che si inserisce perfettamente nel soggiorno di casa, ma trova anche un’ottima collocazione come comodino in camera da letto;

    la versione a tre posti del divano Traffic (design Konstantin Grcic) che va ad arricchire di un ulteriore elemento la collezione Traffic lanciata nel 2013. Anche il divano a tre posti, come il resto della collezione, è disponibile con il rivestimento in tessuto Kvadrat o in pelle. Disponibile anche una versione per esterni;

    Bombo The Original, la nuova versione 2014 del celeberrimo sgabello Bombo (design Stefano Giovannoni). In seguito al dilagare del fenomeno delle copie e delle contraffazioni di cui questo sgabello è stato suo malgrado grande protagonista, Magis lancia questa nuova versione in cui l’elemento caratterizzante è il marchio in acciaio inox “”Bombo The Original”” che attesta ancor di più l’originalità del prodotto.

    Magis a Design Post, Colonia

    + read

    Eventi

    Come ormai consuetudine, anche quest’anno Magis ha presentato – in occasione della Internationale Möbel Messe di Colonia (19-25.01.2015) un allestimento completamente rinnovato del proprio showroom presso Design Post, dove spiccavano i vari prodotti della collezione Piña (design Jaime Hayón), lo sgabello Tibu (design Anderssen & Voll), i due nuovi modelli Lord e Lady della collezione Cyborg (design Marcel Wanders), le nuove versioni della collezione di sedute Troy (design Marcel Wanders), nonché la collezione di tavoli in ferro forgiato Officina (design Ronan & Erwan Bouroullec).

    Il 19 e il 20 gennaio dalle 16.00 alle 19.00 hanno avuto luogo presso lo showroom al Design Post due eventi per la presentazione alla stampa rispettivamente dello sgabello Tibu e della collezione Officina, alla presenza dei relativi designer che hanno raccontato della nascita dei loro progetti per Magis e della loro collaborazione con l’azienda.

    Magis a Contract Italiano – Made in Italy, Teheran, Iran

    + read

    Eventi

    Dal 5 all’ 8 gennaio 2015 Magis è stata protagonista della prima edizione di Contract Italiano – Made in Italy, un evento dedicato alle forniture italiane di contract per edifici pubblici e privati, organizzato da Pordenone Fiere e Made in Italia, in occasione dell’International Exhibition of Modern House, Architecture, Interior Design di Teheran.

    Partnership Magis e SARP, Polonia

    + read

    Senza categoria

    Magis ha da poco siglato un accordo di partnership con SARP, l’Associazione Nazionale degli Architetti Polacchi, che consentirà all’azienda di essere sempre più presente nel mercato polacco, grazie ad una serie di iniziative che verranno sviluppate in collaborazione con lo stesso SARP nell’arco del 2015.