timeline

2011

Cyborg, design Marcel Wanders
Nel progetto della sedia Cyborg disegnata da Marcel Wanders c’è una parte industriale data da quattro gambe e sedile in plastica, di linea molto semplice, quasi elementare, volutamente “non disegnata” che si accoppia con una parte artigianale “disegnata”, data dallo schienale che può essere o in midollino, o in multistrato, o in legno massello, o imbottito, rivestito di bei tessuti o pelle, e che domani potrà essere in ferro forgiato o in altri materiali. Un racconto quindi di design senza fine, ed è lo schienale per l’appunto che fissa la qualità espressiva, estetica dell’oggetto.