Magis e Konstantin Grcic: Apartment 50, Unité d’Habitation, Marsiglia

I prodotti Magis sono protagonisti della terza installazione dell’Appartamento 50, progrettato tra la fine degli anni ’40 e i primi anni ’50 da Le Corbusier presso la Cité Radieuse di Marsiglia. Dopo Jasper Morrison nel 2008 e il duo Bouroullec nel 2010, quest’anno è spettato a Konstantin Grcic realizzare un’installazione (inaugurata lo scorso 15 luglio e aperta al pubblico fino al 15 agosto) in questo appartamento.
L’allestimento si basa su solo tre colori (bianco, rosso e nero) che si legano in maniera armonica all’enigmatico schema cromatico di Le Corbusier: in questo suggestivo contesto Konstantin Grcic ha inserito i pezzi più interessanti della sua produzione e tra questi Chair_One, 360° Chair e 360° Container, Jerry e Venice, disegnati per Magis.
Come lo stesso Grcic ha affermato: “”oltre a inserire una selezione dei miei prodotti favoriti, ho deciso di decorare le pareti dell’appartamento con quattro stampe tratte da una vecchia fanzine punk per sottolineare una connessione tra due mondi, quello dell’architettura di Le Corbusier e quello del punk rock, certamente distanti tra loro, ma che allo stesso tempo hanno una crudezza e un animo senza compromessi che ho sempre trovato irrestibilmente bello””.